Giampaolo verso l’esonero, Spalletti il profilo più gradito. Caldara rientra in gruppo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nonostante la vittoria sul campo del Genoa, in rimonta con un secondo tempo convincente, Giampaolo rischia di non essere confermato sulla panchina del Milan. La dirigenza, infatti, non avrebbe apprezzato le scelte di formazione del tecnico e per questo tira aria di esonero. In casa rossonera sono ore di riflessione circa il possibile sostituto dell’attuale allenatore che non ha garantito ciò che la società, tifosi e tutto l’ambiente si aspettavano. Sono attese novità tra oggi e domani per trovare subito una quadra ed invertire la rotta in campionato.

NOMI – In caso di addio di Giampaolo, tra i nomi più caldi c’è sicuramente quello di Rudi Garcia, il quale sarebbe anche in trattativa con il Monaco. Sulla lista di Maldini e Boban ci sono anche i nomi di Ranieri, Pioli, Prandelli e Spalletti, ex tecnico dell’Inter, ancora sotto contratto con i nerazzurri. Quest’ultimo, però, resta il profilo più gradito dalla stessa dirigenza.

ESONERO – Giampaolo non ha dunque convinto la dirigenza e tutto il mondo Milan, non ha conseguito i risultati sperati con la squadra che non sembra indirizzata verso il sentiero corretto. Al Milan mancano le idee, la grinta e spesso anche il gioco. Dentro e fuori dal campo va ritrovato lo spirito e la giusta determinazione per tornare ad essere il Milan. Nella settimana di pausa per le Nazionali, nonostante la vittoria a Genova, il tecnico potrebbe dire addio ai colori rossoneri. Al momento, quindi, l’esonero di Giampaolo sembra lo scenario più probabile, ma il Club vuole trovare un sostituto all’altezza perché chi arriverà non sarà un traghettatore sino al termine della stagione.

MILANELLO – A Milanello, gli allenamenti riprenderanno nella giornata di mercoledì. Sono undici i rossoneri convocati dalle rispettive Nazionali per le gare in programma questa settimana. Mercoledì, però, Caldara rientrerà in gruppo con il resto della squadra. Un rientro fondamentale per il tecnico che conta un innesto in più.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook