Leao: "Il mio idolo è Kakà. Milan? Non ho mai avuto dubbi"

Leao: “Il mio idolo è Kakà. Milan? Non ho mai avuto dubbi”


Il rossonero Rafael Leão è stato intervistato in esclusiva da DAZN. Ecco le sue parole.

Sulla sua esultanza: “La mia esultanza è per mio papà che chiamo quando faccio goal se non riesce a vedere la partita”.

Chi hai chiamato dopo il primo gol in Serie A?

Sul primo gol: “Ho chiamato papà. Era contento ed emozionato, ha iniziato a piangere. Mi ha visto crescere e ha lavorato molto perché io potessi giocare qui e quindi era molto contento per il mio primo gol”.

Sempre sul gol: “È stato un momento di fantasia, non avevo nulla da perdere. Ho cercato di fare quello che ho fatto, uno contro uno, ed è successo”.

Sul suo idolo: “Kaká, Ronaldinho, Pato, Robinho, Maldini. Lui mi ha chiamato, abbiamo parlato ed è stato importante per convincermi a venire qui. Mi ha parlato del progetto e da quella telefonata di Maldini non ho avuto bisogno di altro per accettare”.

Kakà idolo? Sì, era un giocatore molto forte, molto rapido e veloce, segnava molti gol per la posizione in cui giocava, è stato un idolo nel Milan e sono contento di stare qui a rappresentare la squadra dove ha giocato un grande come lui”.

Su Rui Costa: “Sì, mi piaceva Rui Costa, un grande giocatore. Portoghese anche lui, è stata anche lui una stella nell’AC Milan. Spero di diventare un grande giocatore come lui e fare la differenza nel club”.

Sul giocatore preferito: “Cristiano Ronaldo perché è portoghese, mi ispira molto, ha lavorato molto per raggiungere i traguardi che ha raggiunto oggi. È un idolo per me e per tutti i portoghesi. È un esempio per i giovani e per tutti i giocatori”.

Sulle caratteristiche preferite:Velocità, finalizzazione e anche determinazione”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl