Milan, Rodrigo De Paul è sempre più lontano. Ecco perché

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
De Paul

Il Milan potrebbe presto allontanarsi definitivamente da Rodrigo De Paul. Il fantasista argentino, classe ’94, ha infatti rinnovato con l’Udinese fino al termine della stagione 2023/2024. L’ufficialità è arrivata attraverso una nota pubblicata sul sito ufficiale della società friulana: “Udinese Calcio comunica di aver raggiunto l’intesa con Rodrigo De Paul per la sottoscrizione di un nuovo contratto di durata quinquennale. Il nostro numero 10 , colonna della nazionale argentina, si lega, quindi, al club sino al 30 giugno 2024. Rodri, arrivato a Udine nell’estate 2016, ha collezionato sin qui 116 presenze in gare ufficiali con l’Udinese, realizzando 18 reti complessive tra campionato e Coppa Italia con il picco di 9 gol 9 assist fatti registrare nella passata stagione. Le ottime prestazioni in maglia bianconera gli sono valse l’ingresso stabile, non solo nei convocati ma nell’undici iniziale della Seleccion con cui ha marcato 15 presenze da ottobre 2018 ad oggi, con il fregio della Copa America della scorsa estate disputata da titolare, contribuendo al raggiungimento del terzo posto finale dei suoi nella manifestazione”.

Fonte: Udinese.it.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook