Milan, ecco perché l’accordo con Luciano Spalletti è saltato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come riporta il Corriere della Sera, il Milan aveva trovato l’accordo per portare Luciano Spalletti a Milanello su una base di 5 milioni di euro a stagione, essendo stata la prima scelta della società di Via Aldo Rossi, ma il tecnico toscano non ha raggiunto l’intesa con il club nerazzurro sulla buonuscita e l’operazione è saltata definitivamente. L’ex allenatore dell’Inter avrebbe cercato di convincere Zhang, il quale però non avrebbe accettato il pagamento di un anno di stipendio, per consentirgli di allenare il Milan. Il Diavolo non ha allungato la mano alle richieste di Spalletti (versando di spontanea volontà i 3 milioni di euro richiesti in più) e la trattativa si sarebbe arenata. A quel punto il trio Maldini-Boban-Massara avrebbe virato su Pioli.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook