Piatek non convince e Rebic scalpita

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Piatek continua nel suo percorso negativo: solo due reti su calcio di rigore in sei partite, condite da prestazioni sotto ogni aspettativa. Per questo motivo, come riporta il Corriere dello Sport, Giampaolo potrebbe schierare dal primo minuto Ante Rebic, capace, in un inferno come quello rossoblu, di gestire la pressione, essendo inoltre stato uno dei migliori giocatori nel Mondiale di Russia 2018. A farne le spese sarebbe proprio il Pistolero, che rischierebbe come contro il Brescia di sedere nuovamente in panchina. A questo punto il possibile tridente che si andrebbe a formare (che sulla carta è un 4-3-2-1), sarebbe tornato da Suso, Rebic e Leao, quest’ultimo diventato una certezza in avanti, sia per l’ottima personalità sia per sua enorme qualità tecnica.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook