Pioli alla conquista del Milan, primi segnali arrivati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il pareggio quello visto contro il Lecce a San Siro ha dato segnali di risveglio al nuovo Milan di Stefano Pioli. Il tecnico parmense, nel giro di cinque giorni, è riuscito ad entrare psicologicamente nella testa dei giocatori, entrando alla perfezione nelle dinamiche anche tattiche, dando di fatto fluidità alla manovra, determinazione agonistica e atteggiamento.

La sfida più impegnativa per Stefano Pioli sarà quella di conquistare il Milan e San Siro. La priorità assoluta in questo momento sarebbe rivitalizzare i giocatori a livello mentale, dopodiché si potrà parlare di campo. È vero che i prossimi impegni saranno decisivi per le sorti del Diavolo ma l’ex Fiorentina ci crede, basti pensare ai numeri di questa ultima gara: 2 goal su azione, tanti quanti quelli delle prime sette giornate di campionato. Sei tiri nei primi quindici minuti di partita, dodici quelli totali, mai accaduto sin ora in questa stagione 2019/2020. Risultato finale a parte, la squadra di Stefano Pioli ha già dato chiari segnali di fumo e sarebbe pronta a regalare nuove emozioni ai tifosi rossoneri. Lo riferisce il Corriere della Sera.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook