Sei qui: Home » Rassegna Stampa » Pioli e i rebus in attacco: chi la spunterà tra Leao, Piatek e Rebic?

Pioli e i rebus in attacco: chi la spunterà tra Leao, Piatek e Rebic?

Due giorni ed i tifosi del Milan potranno togliere il velo sul primo Milan targato Stefano Pioli, chiamato a far risalire il club rossonero dopo i due messi difficili di gestione Giampaolo. Dopo il rientro dei Nazionali lo scorso mercoledì, il mister parmense ha potuto lavorare con l’intero gruppo a disposizione e al momento i dubbi per l’undici anti-Lecce sono stazionati soprattutto in attacco.

Secondo quanto riferisce Il Corriere dello Sport, infatti, al momento l’unico inamovibile sembra Jesus Suso, mentre Piatek, Leao e Rebic si giocano gli altri due posti nel tridente. Al momento pare difficile rinunciare al portoghese, ma bisogna capire se Pioli lo vede più come esterno o come centravanti e nel secondo caso ci sarebbe un’esclusione per Piatek che avrebbe di clamoroso, dato che il polacco è la punta di diamante della rosa rossonera. Il nuovo tecnico chiedere al Pistolero meno sacrificio e quindi l’ex Genoa dovrebbe beneficiarne. Dall’altro lato, c’è Rebic che scalpita: tre per due posti, chi lascerà fuori Pioli?