Pioli per la rinascita e la svolta. Si riparte dalle certezze

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Piatek tenta la rinascita, Suso il rilancio e Paquetà il definitivo inserimento nel nuovo scacchiere. Pioli è arrivato, il Milan deve invertire la rotta quanto prima. Nove punti in sette giornate significano l’esclusione dalla lotta per la Champions, obiettivo dei rossoneri. Obiettivo dichiarato da Pioli, in conferenza stampa di presentazione. La musica sembra infatti davvero cambiata, una consapevolezza diversa ed affermata, uno slogan che dice tutto e un mister che dovrà prendere le redini di una squadra di giovani, calciatori non ancora esperti e veterani. La crescita passa anche dalle sconfitte e dalle ripartenze ma per il Milan il tempo sembra finito.

RINASCITA – Si parla di rinascita quando le alternative sono finite. Maldini e Boban, con un umile passo indietro, hanno infatti cambiato rotta prima del definitivo tracollo. Esempio di prevenzione, speranza ma anche un’opportunità da non lasciarsi sfuggire. La pausa per le Nazionali ha chiuso il sipario della Serie A, al rientro il volto del Milan sarà cambiato. Non sul campo, ma i principi, le idee e le aspettative saranno targate mister Pioli. Per il rilancio e la rinascita. Si riparte dalle certezze, le garanzie che hanno condito questo avvio di campionato. In attesa di certezze nascoste o prospettive non ancora sbocciate.

CAMPIONATO – Il Milan, quest’anno disputerà unicamente il campionato di Serie A, senza coppe europee. La dirigenza rossonera è intervenuta sul mercato con acquisti mirati e necessari al completamento della rosa stessa. Per questo, il cambio sulla panchina rappresenta una svolta che mette un punto al passato, archiviando Giampaolo e le passate sette giornate, caratterizzate da tre vittorie e quattro sconfitte che hanno messo in discussione l’identità della squadra. Mancanza di spirito e di gioco hanno chiaramente compromesso il percorso di Giampaolo. Ora tocca a Pioli, per risalire. Questa volta, però, verso la Champions.

DERBY – Pausa per la Serie A, spazio al campionato Femminile di Serie A. Quest’oggi alle 15 si gioca il primo storico derby di Milano del campionato di Serie A femminile. Sei punti per il Milan, quattro per l’Inter. Al Breda di Sesto San Giovanni si scrive un altro pezzo di storia del calcio femminile.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook