Sei qui: Home » Rassegna Stampa » San Siro, Milan e Inter chiedono chiarezza alle istituzioni

San Siro, Milan e Inter chiedono chiarezza alle istituzioni

Milan e Inter continuano per la loro strada nella volontà di costruire il nuovo stadio. Intanto però, continua a tenere banco il futuro dell’attuale San Siro che le due società vorrebbero abbattere dopo aver edificato il nuovo impianto. Secondo quanto riferisce l’edizione di oggi del Corriere della Sera, è possibile che i due club incontrino la Soprintendenza per capire se davvero ci sono vincoli ministeriale a complicarne il tutto. Le due società vogliono fare chiarezza al più presto su questo argomento dopo che la stessa Soprintendenza, nella relazione prodotta per la Conferenza dei servizi, aveva dichiarato che “la demolizione non è l’unica opzione per il Meazza: valutate ipotesi alternative come l’adeguamento e la trasformazione dell’impianto”. Si attendono sviluppi a partire dai prossimi giorni.