Toto allenatore: Shevchenko si tira indietro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra i vari nomi accostati al Milano per il possibile dopo Giampaolo è sorto anche quello di Andriy Shevchenko, ex gloria rossonera e ora attuale c.t dell’Ucraina. L’ipotesi, dopo aver preso corpo dopo la sfida contro la Fiorentina, è stata prontamente smentita dal diretto interessato. Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, infatti, l’ucraino ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Tutta la mia attenzione è rivolta alle prossime partite, il traguardo è importante, io voglio andare all’Europeo con i miei ragazzi e il futuro è questo. Non penso alle ipotesi. Penso alle prossime due settimane e alle gare da preparare. Boban e Maldini sono la vera garanzia del Milan, che saprà riprendersi presto. Il Milan è nel mio cuore. In questo momento tutto l’impegno è per il mio Paese e sono focalizzato sul traguardo europeo da raggiungere”

Per ora l’ucraino si defila. In caso di esonero di Giampaolo, quindi, il Milan dovrà sondare altri profili e non affidarsi all’ennesima ex gloria rossonera.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook