Milan che mal di gol, cercasi attacco

Milan che mal di gol, cercasi attacco


Tra le statistiche horror del Milan in queste prime tredici giornate di campionato non manca l’attacco, sterile a dir poco. Solo 12 gol segnati eguagliate le stagioni 2006/07 (conclusasi poi con la vittoria della Champions League), 1984/85 e quella seguente. Solo nel 1994 i gol furono di meno. Allo stesso punto della stagione, quel Milan campione d’Europa ne segnò solo 10.

Se poi si fa l’analisi di queste dodici reti il saldo risulta ancora più magro. Tre sono arrivate su rigore, una su punizione e una grazie all’autogol di Bastos in Milan-Lazio: sono solo sette i gol segnati dalla squadra su azione. Piatek ha smarrito cattiveria e finalizzazione, uno solo il gol segnato non da fermo (gli altri due su rigore), Leao ne ha messo dentro uno solo e gli altri che si suono ruotati sulla linea dei tre di attacco non hanno la caratteristica del bomber, ne devono esserlo perché il loro compito è mettere la punta nelle condizioni di segnare.

Se Pioli vuole dare una svolta alla stagione rossonera deve risolvere questa malattia di gol già da domenica nella trasferta di Parma.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy