Nazionali, gol decisivi per Kessie e Piatek. Rebic non incide

Nazionali, gol decisivi per Kessie e Piatek. Rebic non incide

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Quattro i match delle Nazionali calendarizzati quest’oggi con convocati dei giocatori del Milan: in ordine cronologico, il primo impegno è stato quello dell’Under-21 azzurra, in campo alle 18.3 contro la Slovenia per le qualificazioni all’Europeo di categoria del 2021. Il difensore rossonero Matteo Gabbia ha giocato tutto il match nel ruolo di centrale di destra, con gli Azzurrini che hanno vinto 3-0 grazie al gol del centrocampista della Fiorentina, Sottil, e alla doppietta dell’ex rossonero Patrick Cutrone.

In serata, alle ore 20, la Costa d’Avorio di Franck Kessie ha affrontato – nell’ambito delle qualificazioni alla Coppa d’Africa 2021 – il Niger ad Abidjan: ebbene, il centrocampista rossonero è stato decisivo, avendo realizzato al minuto 68 il rigorw che ha regalato la vittoria agli Elefanti.

Per quanto riguarda le qualificazioni ad Euro 2020, alle 20.45 impegnate la Croazia e la Polonia. I balcanici hanno vinto per 3-1 sulla Slovacchia, con Rebic partito titolare ed uscito al minuto 54, quando il punteggio era di 0-1; alla fine i croati hanno rimontato e vinto per 3-1. Molto bene, invece, è andata a Piatek, andato in rete nella vittoria per 2-1 della Polonia in Israele. Il Pistolero ha siglato la rete del 2-0 al minuto 54.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy