Probabili formazioni, Juventus-Milan: Pioli rivoluziona il Diavolo con la difesa a 3 e il doppio trequartista

Probabili formazioni, Juventus-Milan: Pioli rivoluziona il Diavolo con la difesa a 3 e il doppio trequartista


Domani sera, ore 20.45, sarà Juventus-Milan, ma sarà anche una prova fondamentale per la squadra di Stefano Pioli, chiamata al risultato proprio contro la prima della classe per mettere fine ad una situazione che la vede sempre sconfitta con le big, ma anche e soprattutto sempre di ritorno dallo Stadium con il bottino vuoto. Per farlo, il nuovo tecnico milanista rivoluziona il Diavolo e passa alla difesa a tre – riesumando Rodriguez – e al doppio trequartista.

BERNARDESCHI SCAVALCA RAMSEY E COSTA, HIGUAIN IN VANTAGGIO SU DYBALA

Tanta abbondanza per Pioli nella scelta della formazione anti-Milan. Otre al solito Szczesny, il tecnico bianconero schiera la difesa-tipo con Cuadrado, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro: l’unico dubbio riguarda l’olandese, reduce dallo stop per una leggera distorsione alla caviglia, ancora da valutare; in caso di farfait, pronto Rugani. A centrocampo Pjanic agirà in cabina di regia affiancato da Bentancur e Matuidi. Da qui i veri ballottaggi: per il ruolo di trequartista, Bernardeschi scavalca momentaneamente Ramsey e Douglas Costa, match winner di Champions. Davanti, l’immancabile CR7 e l’ex Gonzalo Higuain, in vantaggio su Dybala.

RIVOLUZIONE PIOLI: DIFESA A 3 E DOPPIO TREQUARTISTA

Come anticipato, Pioli rivoluziona il Milan e passa finalmente all’inedito 3-4-2-1: Donnarumma tra i pali, con Duarte (Musacchio non ce la fra), Romagnoli e Rodriguez, tornato nel ruolo di terzo centrale. Centrocampo leggero, con solo due interni – Bennacer e Paquetá – e Conti (nei confronti del quale il tecnico ha speso belle parole in conferenza) e Hernandez, più libero di spingere nel ruolo di tornante. Non è da escludere però che accanto all’algerino possa poi giocare Krunic, che rispetto all’ex Falmengo garantisce più solidità e sostanza. Dietro all’unica punta Piatek – preferito al deludente (secondo Pioli, con la Lazio) Leao – Calhanoglu e Suso, che ha recuperato dalle noie muscolari della scorsa settimana.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo. All. Sarri.

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Duarte, Romagnoli, Rodriguez; Conti, Bennacer, Paquetà, Hernandez: Suso, Calhanoglu; Piatek. All. Pioli.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl