Sei qui: Home » Ipse dixit » Suso: “Un gol non cancella i fischi meritati”

Suso: “Un gol non cancella i fischi meritati”

Jesus Suso si gode il ritorno al gol. Ma non cancella le pesanti critiche ricevute nelle ultime settimane, quando le sue prestazioni erano ben al di sotto delle aspettative. “Un gol non cambia la storia – scrive oggi lo spagnolo su Instagram -. Non cancella un momento negativo. Nè i fischi, meritati. O le critiche, giuste”.


In merito alla vittoria contro la Spal, il giocatore analizza: “Un gol ci fa respirare, e ci fa capire che la strada è quella giusta, ma è lunga”. Poi una dichiarazione d’amore rossonero: “Gioco nel Milan e tifo Milan. Non importa chi gioca o chi fa gol. Conta tornare in alto. Provarci. Tocca a noi, tutti, adesso decidere il nostro futuro”.

Nel mirino ci sono Lazio (domenica) e Juventus (10 novembre): “Ci sono due partite prima della sosta – scrive ancora Suso -. Crediamoci. Perché tutto ancora è possibile. Sempre, sempre, forza Milan”.