Ibrahimovic torna in Italia tra grandi amicizie e rivalità assolute

Ibrahimovic torna in Italia tra grandi amicizie e rivalità assolute


Zlatan Ibrahimovic è pronto a sbarcare in Italia, dopo sette anni dal suo trasferimento in terra francese.

AMICIZIE

Lo svedese ritroverà tante ottime amicizie come Gattuso, suo compagno di squadra al Milan di Allegri, Sinisa Mihajlovic con il quale ha un rapporto stretto: lo stesso allenatore del Bologna avrebbe cercato di convincere l’ex Galaxy a sposare la causa felsinea. Oltre a Romelu Lukaku. L’attaccante nerazzurro, quando militava nel Manchester Utd ha fatto una scommessa con lo svedese che rispose: “Feci una scommessa sugli stop riusciti, volevo dargli 50 sterline ogni volta. Non accettò mai. Forse aveva paura di perdere. La sua arma migliore è la forza. Ha voglia di spaccare il mondo“.

RIVALITÀ

Purtroppo, però, Zlatan si è fatto anche diversi “nemici” sul campo. Tra questi Giorgio Chiellini, che un tempo gli fece un tackle duro e “A fine gara lo trascinai come un cane disobbediente“, ma non solo: spiccano Rabiot, con cui litigò pesantemente negli spogliatoi non solo a parole, Balotelli (tramite qualche battuta media) e Cristiano Ronaldo. Il portoghese, come riporta la Gazzetta dello Sport, sarebbe uno dei suoi veri rivali di sempre. Alla domanda che un giornalista fece a Zlatan sull’arrivo di CR7 alla Juventus, rispose: “Per lui è una sfida andare alla Juve che ha vinto la Serie A sette volte di seguito? Andare in un club del genere non è una sfida. Se cercava una nuova sfida, sarebbe dovuto andare alla Juve quando era in B, per riportarla in A e farla tornare ai vertici” – un po’ quello che sta facendo ora l’ex PSG con i rossoneri. Alla bellezza di 38 anni Ibrahimovic è a caccia di record, a caccia di sfide, il Milan visto in questo momento, non può che esserla.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy