Sei qui: Home » News » Milan-Spal: la probabile formazione dei rossoneri, Pioli conferma il 4-4-2

Milan-Spal: la probabile formazione dei rossoneri, Pioli conferma il 4-4-2

Questo pomeriggio il Milan ospiterà la Spal, nell’ottavo di finale di Coppa Italia. I rossoneri, vista la difficile situazione in campionato, vorrebbero puntare alla Coppa. Infatti, a parte qualche scelta obbligata, Pioli non dovrebbe fare molto turnover.

In porta ci sarà Antonio Donnarumma, che torna a giocare dopo 692 giorni dalla sua ultima apparizione tra i pali (Milan-Ludogorets 22 febbraio 2018). Il fratello Gianluigi non è al meglio per un problema muscolare, Begovic si è appena unito alla squadra, allora ecco la chance per Antonio, che fu protagonista nel derby di Coppa Italia del 27 dicembre 2017. La novità in difesa si chiama Kjaer che, con ogni probabilità, affiancherà Romagnoli al centro della difesa. A centrocampo, invece, Pioli confermerà molto probabilmente Castillejo, Bennacer e Kessiè (insediato da Krunic). Sulla sinistra ci sarà Bonaventura al posto dell’acciaccato Calhanoglu. In avanti Piatek-Leao, verso la panchina Zlatan Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE:  Empoli-Milan senza Theo Hernadez, Pioli studia le mosse: tre possibili opzioni

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-4-2): A. Donnarumma; Conti, Romagnoli, Kjaer, Hernandez; Castillejo, Bennacer, Kessié, Bonaventura; Piatek, Leao. All. Pioli.