Sei qui: Home » News » Milan, vincere aiuta a vincere: domani la prova del nove

Milan, vincere aiuta a vincere: domani la prova del nove

Il Milan si è finalmente svegliato. I meriti sono del mister, ma anche della società, che con l’acquisto di Ibrahimovic ha dato una bella rinfrescata a tutto l’ambiente. L’ultima partita del diavolo può essere letta ed interpretata in tanti modi. Personalmente penso che sia stata la più importante fin ora: un match del genere, nei mesi passati, lo avresti pareggiato, o addirittura perso. Senza andare troppo lontano, mi viene in mente la partita pareggiata contro il Lecce per 2-2, o se vogliamo catapultarci ad inizio stagione ricordo la gara persa 2-1 in casa del Torino, con una squadra incapace di reagire.

Adesso finalmente il Milan è tornato a vincere. La squadra è ancora poco spettacolare, ma grintosa e vogliosa di portare a casa il bottino pieno. Qualcosa di positivo si incomincia finalmente ad intravedere. Tra gli elementi positivi, ci tengo a sottolineare il gruppo: la squadra è riuscita ad uscire da un momento negativo unendosi e combattendo uno per l’altro, questo è lo spirito che serve quando si indossa una maglia prestigiosa come quella del Milan. La gara di domani contro il Brescia sarà un esame per scoprire se la squadra è veramente guarita. Serve vincere, non ci sono altre possibilità. Bisognerà mettere in campo ogni pur minima risorsa, tecnica, di carattere e di personalità oltreché di qualità di gioco. Bisognerà avere consapevolezza nei propri mezzi e trovare la giusta quadra. Vincere domani è fondamentale.