Rangnick nel mirino del Milan? Lui smentisce: "Mai avuto contatti coi rossoneri"

Rangnick nel mirino del Milan? Lui smentisce: “Mai avuto contatti coi rossoneri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle scorse settimane, si era parlato di un interesse per Milan per Ralf Rangnick come futuro direttore sportivo. Intervistato da cm.it, l’attuale Head of International relations and scouting del gruppo RedBull ha spiegato: “Non ho mai avuto contatti con il Milan, ma quando ero all’inizio della mia carriera guardavo ai rossoneri con grande ammirazione“.

Rngnick prosegue: “Erano gli anni ’80, in panchina sedeva Arrigo Sacchi, che riuscì a mettere in piedi una squadra capace di dominare il calcio europeo per tanto tempo. Seguivo il Milan e il lavoro di Sacchi con grande attenzione, giocavano esattamente il tipo di calcio che amavo e probabilmente sono la squadra e l’allenatore che hanno influenzato maggiormente lo sviluppo del mio lavoro e della mia carriera. Negli ultimi anni ho allenato e mantenuto la mia carica di DS, ma adesso sono contento della mia attuale posizione. Tuttavia, nel calcio mai dire mai: sono ancora abbastanza giovane per dire basta alla panchina. Aspettiamo e vediamo anche dove porterà lo sviluppo sportivo della Red Bull“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy