Tuttosport: Milan, Piatek al bivio tra la partenza e la convivenza con Ibra

Tuttosport: Milan, Piatek al bivio tra la partenza e la convivenza con Ibra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La stagione di Piatek è davvero deludente fin qui. Il polacco è stato il simbolo di questo Milan in questa prima parte di stagione, ovvero, spento. Il pistolero ammirato lo scorso anno sembra sembra ormai un ricordo. Adesso, per la punta rossonero c’è un ostacolo in più: la presenza di Zlatan Ibrahimovic.

SEGNALI INCORAGGIANTI- Con l’arrivo dello svedese, infatti, Piatek sembra aver perso ormai la titolarità. Contro la Spal, però, si è rivisto un giocatore con mordente e con voglia. Il polacco, infatti, mercoledì ha segnato un goal e confezionato un assist a Castillejo: un segnale importante, che lascia pensare ad un possibile risveglio del pistolero.

PARTENZA O PERMANENZA?- Piatek, dunque, dato come sicuro partente ad inizio gennaio, adesso è in bilico tra una possibile cessione ed una convivenza con Ibrahimovic. Sulle sue tracce ci sono alcuni club europei, come Siviglia, Aston Villa, Tottenham e Lione. Di queste squadre però nessuna sembra voler affondare il colpo, anche perché i rossoneri chiedono almeno trenta milioni di euro, per rientrare dall’investimento dello scorso gennaio che fu di trentacinque milioni. Piatek è convinto di poter giocare affianco allo svedese e non essere solamente il suo sostituto. Alla fine del mercato mancano due settimane, con tre gare di mezzo: il pistolero vuole tornare a sparare per convincere l’ambiente milanista.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy