Ancelotti: “Il Milan sembra in ripresa. Rangnick? Non lo conosco”

L’allenatore dell’Everton, Carlo Ancelotti, ai microfoni di Radio Deejay, è tornato a parlare di Milan: “Ha dovuto affrontare un momento difficile, ma pare che ci siano segnali di risveglio. La tradizione e la storia di un club vanno rispettate. Per fare grandi le squadre, serve una giusta programmazione, pur rispettando le regole. Rangnick? Non lo conosco”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy