Pioli a Sky Sport: "È stato il miglior primo tempo della stagione! Peccato per il palo di Ibra"

Pioli a Sky Sport: “È stato il miglior primo tempo della stagione! Peccato per il palo di Ibra”


Stefano Pioli intervistato nel postpartita da Sky Sport riassume il Derby della Madonnina dicendo: “I due gol presi in pochi minuti hanno cambiato la partita, sono due disattenzioni troppo pesanti”. Sul secondo tempo dei rossoneri: “Le partite cambiano dovevamo stare molto più attenti, l’Inter è una squadra più matura e più preparata a questo tipo di situazioni”.

Parlando degli errori individuali: “Io sono arrabbiato con i miei giocatori, perché avevamo dei compiti e nel secondo tempo non sono stati rispettati! Abbiamo fatto la miglior prestazione dell’anno ma non siamo stati attenti nel secondo tempo”.

Per il futuro: ” È stato il miglior primo tempo della stagione, bisogna ripartire da qui e rivedere quelle situazioni che non ci hanno permesso di portare la partita a casa. Sono convinto delle qualità della mia squadra!”

Sugli errori nei gol: “Non si può lasciare solo Brozovic sul primo gol e tentare di fare un fuorigioco sul secondo. Peccato per il palo di Ibra.

È un Pioli amareggiato per la sconfitta ma soddisfatto per la prestazione dei suoi ragazzi, che dopo questa partita dimostrano di valere un posto per l’Europa.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy