GdS – Coronavirus, in Europa porte chiuse e rinvii, solo la Premier non molla

GdS – Coronavirus, in Europa porte chiuse e rinvii, solo la Premier non molla

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stasera, Inter – Getafe non si giocherà. Ma questo, lo si sapeva già da tempo. Quello che era difficile prevedere, è la possibile sospensione di alcuni campionati europei, pronti a seguire il “modello italiano”.

GUARDIOLA: “MEGLIO STARE FERMI CHE SENZA TIFOSI”

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport infatti, il diffondersi del Coronavirus, dopo la sospensione del calcio in Italia, potrebbe fermare il pallone in tutta Europa.

SPAGNA. Oggi la Federcalcio si riunisce a Las Rozas con l’Afe, il sindacato dei calciatori. C’è la convinzione che la riunione porterà al blocco di Liga e Segunda. Da ieri tutto il calcio dal terzo livello in giù è stato sospeso. La finale di Copa del Rey tra Real Sociedad e Athletic Bilbao, rinviata a data da destinarsi.

FRANCIA. Fino al 15 aprile si giocherà a porte chiuse, sia in Ligue 1 che in Ligue 2. La finale di Coppa di Lega tra Psg e Lione prevista per il 4 aprile è
stata rinviata a data da destinarsi.

GERMANIA. Anche in Germania, l’emergenza Coronavirus, inizia a far paura. Ieri il match tra Borussia Monchengladbach e Colonia è stato disputato senza pubblico e anche Union Berlin – Bayern sarà a porte chiuse. Lunedì in programma la riunione di tutti i club con la Dfl, la lega tedesca.

INGHILTERRA. Qui la situazione sembra diversa. Almeno per adesso. Si gioca a porte aperte. Unica eccezione: Manchester City – Arsenal. La sfida in programma ieri, è stata rinviata proprio per il Coronavirus. Alcuni calciatori dell’Arsenal erano infatti entrati in contatto con il presidente dell’Olimpiacos, Vangelis Marinakis, risultato positivo al COVID-19.

La situazione è in divenire, l’unica certezza per adesso è il caos. Totale.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy