Milan-Genoa, le pagelle: Conti e Theo bocciati. Si salvano Ibra e Bonaventura

Milan-Genoa, le pagelle: Conti e Theo bocciati. Si salvano Ibra e Bonaventura

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

ASMIR BEGOVIC 6 –Incolpevole sui due gol subiti, poco impegnato nel corso dei 90’.

ANDREA CONTI 5  Si fa quasi sempre saltare, bocciato. Dl 90’+1 – DAVIDE CALABIA S.V. .

MATTEO GABBIA 5.5 – Attento e concentrato solo a spezzoni, non sufficiente.

ALESSIO ROMAGNOLI 5.5 – Non è stato attento come al solito, anche la sua prestazione è insufficiente.

THEO HERNANDEZ 5.5 – In fase offensiva, è meno preciso del solito. Dietro non sempre è puntuale.

SAMU CASTILLEJO 5.5 – Corre per tutto il match, ma non è brillante come in altre occasioni.

FRANCK KESSIE 5  – Non tiene bene la posizione, colpevole sul secondo gol dei rossoblù.

ISMAEL BENNACER 5.5 – Partita sottotono, non brilla come in altre occasioni.

HAKAN CALHANOGLU 5 Mai apparso in partita, prestazione opaca e insufficiente in fase offensiva. Dal 56’ – GIACOMO BONAVENTURA 6 –  Entrato con il piglio giusto, è suo il tiro sugli sviluppi del calcio d’angolo che ha permesso a Ibrahimovic di accorciare le distanze.

ANTE REBIC 5 – Questa volta la sua partita è stata al di sotto delle aspettative, insufficiente. Dal 57’- RAFAEL LEAO 5 – A tratti sembra svogliato, non influisce.

ZLATAN IBRAHIMOVIC 6.5 –  Solito traghettatore, autore dell’unico gol rossonero.

STEFANO PIOLI 5 – Mette in campo un buon Milan, forse ritarda un po’ le sostituzioni.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy