CdS - Ibra ai tempi di LA: "Il primo che parla lo ammazzo", ecco il racconto di un suo ex compagno

CdS – Ibra ai tempi di LA: “Il primo che parla lo ammazzo”, ecco il racconto di un suo ex compagno

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Zlatan Ibrahimovic fa ancora parlare del suo carattere da leader. Stavolta a riportarlo è un suo ex compagno di squadra ai tempi della Major League Soccer, Joao Pedro, attualmente al Tondela in Portogallo. Il Corriere dello Sport ha scovato le parole del portoghese a Record che racconta di come Ibrahimovic si sia infuriato con i suoi ex compagni del Los Angeles Galaxy:

IL PRIMO CHE PARLA LO AMMAZZO

Giocavamo in trasferta contro gli Houston Dynamo, stavamo vincendo 1-0, poi siamo stati ripresi sul 2-2 e alla fine ci hanno segnato il gol del 3-2. A fine gara è arrivato il duro rimprovero di Zlatan. Ci ha chiesto – siete venuti qui per andare in spiaggia o passeggiare ad Hollywood dovete dirmelo, e dovete farlo adesso. Ho 300 milioni sul mio conto in banca e possiedo un’isola, non ho bisogno di tutto questo. Ora la prima persona che parla lo ammazzo, lo ammazzo davvero”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy