Giampaolo, parla il fratello: "Marco trattato con poca professionalità, si è dovuto adeguare"

Giampaolo, parla il fratello: “Marco trattato con poca professionalità, si è dovuto adeguare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Federico Giampaolo, fratello di Marco, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di calciomercato.com:

Marco è andato al Milan meritatamente, ma non gli è stata fatta squadra secondo le sue caratteristiche. Molti giocatori che aveva chiesto non sono stati presi, si è adeguato alla rosa che aveva. In ritiro c’erano pochi giocatori, molti non l’hanno fatto con lui, c’erano tanti problemi da smussare, serviva tempo perché non aveva a disposizione la rosa attuale. Ciò che mi ha sorpreso è stato l’esonero dopo una partita vinta fuori casa. Vero, aveva problemi, ma era a ridosso della zona Uefa. Ho visto poca professionalità. Starà a lui poi chiarire: ci ho parlato, è stata un’occasione persa, avrà da dire alcune cose che non ha detto per rispetto, anche del contratto. Non è stata una bella esperienza“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy