La Serie A studia il modo per ripartire, a fine maggio la possibile data: campi neutri e porte chiuse

La Serie A studia il modo per ripartire, a fine maggio la possibile data: campi neutri e porte chiuse

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In questo momento di emergenza, anche il calcio sta cercando un modo per tirarsene fuori, e secondo il Corriere dello Sport, la Lega Serie A sta cercando un modo per assicurare lo svolgimento della fine del campionato di Serie A. Portare a termine la stagione significherebbe assegnare lo scudetto, e una data possibile per ricominciare potrebbe essere il 24 maggio, come dice Il Messaggero. Ovviamente, tutto dipenderà dal numero dei contagi.

La soluzione possibile sarebbe quella di portare le squadre in zone sicure e giocare le partite a porte chiuse fino alla fine della stagione. In queste ore, la Uefa organizzerà un incontro in cui parteciperanno 55 federazioni europee per capire le ipotesi di calendarizzazione delle partite. Le ipotesi migliori potranno veder ripartire il calcio a fine di maggio, quelle più pessimistiche a fine giugno.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy