Nocerino: "Al Milan servirebbero più Ibrahimovic! Il primo allenamento con lui..."

Nocerino: “Al Milan servirebbero più Ibrahimovic! Il primo allenamento con lui…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto in una diretta Instagram con “Che fatica la vita da bomber”, l’ex centrocampista rossonero Antonio Nocerino ha parlato – tra le altre cose – del Milan dall’arrivo di Ibrahimovic. Ecco le sue parole: “È un Milan giovane e in costruzione. L’arrivo di Ibrahimovic a gennaio ha tolto pressione ad altri giocatori. Gli occhi vanno tutti su di lui e i giovani così hanno meno responsabilità. Di giocatori come Ibra ce ne vorrebbero tre o quattro in più. La maglia del Milan è un macigno, io l’ho sempre detto, non tutti la possono portare. Puntare su un mix di giovani e giocatori più esperti permetterebbe alla squadra una crescita buona e veloce. Solo con i giovani si fa sempre molta fatica“.

Parlando poi di Ibrahimovic: “Ho avuto la fortuna di allenarmi e giocare insieme a Zlatan, è un mostro, quando lavora in campo ti sfonda. Mi ricordo il primo allenamento insieme a Milanello: durante un possesso palla mi diede un’ancata e mi fece fare un volo incredibile. Con giocatori così ti scatta
qualcosa dentro: devi pedalare! I grandi campioni sono la fortuna dei giocatori che vogliono migliorare, crescere e alzare l’asticella. Quando Ibra corre si alza l’erba da terra. Se lo fa lui devi farlo anche te. O corri come lui, oppure fai fatica. Io non sono mai stato forte, ero un buon giocatore che conosceva i propri limiti. E sfruttavo i grandi campioni per crescere
“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy