Nocerino: "Ibrahmovic continuerà a giocare per essere ancora decisivo"

Nocerino: “Ibrahmovic continuerà a giocare per essere ancora decisivo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Antonio Nocerino, ex centrocampista del Milan, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercato.web. Ecco le sue risposte alle domande.

Sulla raccolta fondi per Palermo insieme ad altri calciatori: “Ci sono tante persone con bambini che non hanno la possibilità di permettersi cibo, acqua e altro. Così ci siamo messi a disposizione. E insieme alla Coop vogliamo portare avanti questa iniziativa”.

Com’è l’America ai tempi del Coronavirus?
“Tutto chiuso anche qui. Tutti a casa. New York è la città americana con più contagi”.

Vista da un ex calciatore: giusta la riduzione degli stipendi?
“Sono d’accordo. Tutti devono fare la propria parte e cercare di essere utili”.

Si aspetta la ripresa della Serie A?
“Oggi la priorità non va al calcio ma alla salute della gente”.

Ibra sembra intenzionato ad andar via dal Milan…
“Smetterà da vincente. Continuerà a giocare per essere ancora decisivo. Spero lo possa fare in rossonero e quindi che aiuti il Milan a diventare quello di prima. Ma da solo è difficile”.

E lei?
“Sto provando a fare l’allenatore. Non mi vedo in un ufficio, ma sul campo”.

Il suo modello?
“Sono sempre legato agli allenatori che insegnano il calcio. Seguo tanto Conte, Gasperini, Juric, Liverani e Gattuso. Gente che ha idee, conoscenze”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy