André Silva alla Gazzetta dello Sport: "Sono ancora del Milan, potrei tornare"

André Silva alla Gazzetta dello Sport: “Sono ancora del Milan, potrei tornare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

André Silva è stato uno dei colpi di mercato più costosi del 2017 quando il Milan se lo accaparrò sborsando 30 milioni di euro. Il portoghese non ha ripagato la fiducia ed è stato ceduto in prestito al Siviglia e poi all’Eintracht Francoforte, dove quest’anno ha messo a segno 5 reti in 13 presenze.

L’attaccante ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport in cui ha rivelato qualche interessante retroscena:

Mi sarebbe piaciuto giocare con Ibrahimovic, uno dei calciatori migliori della nostra epoca. In Germania però sto bene e mi sento al sicuro nonostante il Coronavirus: a Francoforte posso mettermi in mostra e hanno molta fiducia in me. L’Eintracht è il mio presente ma non conosco il mio futuro: sono ancora un giocatore del Milan e indipendentemente da come andrà voglio essere protagonista, lottare per arrivare in alto e vincere.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy