Rangnick:"Milan? C'è interesse, a Werner dico..."

Rangnick:”Milan? C’è interesse, a Werner dico…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Torna a parlare Ralf Rangnick. L’uomo Red Bull, da mesi accostato insistentemente al Milan, ha rilasciato un’intervista al quotidiano tedesco Mittledeutsche Zeitung. Ovviamente, il primo pensiero va ai rossoneri: “C’è stato un interessamento ma con l’emergenza Coronavirus ci sono altre cose da considerare. Inoltre, bisogna capire se faccio alla causa loro o viceversa”. Il tedesco, entra poi nel dettaglio riguardante la sua posizione ideale: “Non mi interessa l’aspetto finanziario ma vorrei avere una certa influenza. Quando andai al Lipsia, mancavano tecnico, fisioterapisti e dottori: la stagione sarebbe cominciata dopo due settimane. Presi Zorniger, due fisioterapisti e due dottori, tutto nel giro di cinque ore. In un altro club vorrei poter lavorare in questo modo”.

Rangnick ha parlato anche di Timo Werner, sogno proibito del Milan: “Conosco bene la sua famiglia, e la sua fidanzata che sa consigliarlo bene. Sarei felice se restasse, se dovesse andar via andrebbe sostituito. Deve continuare a migliorare, soprattutto nel rendimento. Timo, prima di scegliere altre squadre, dovrebbe valutare se avrà la possibilità di giocare con continuità come a Lipsia”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy