Tuttosport - Rangnick esce allo scoperto e vuole delle garanzie

Tuttosport – Rangnick esce allo scoperto e vuole delle garanzie

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, Ralf Rangnick esce allo scoperto e torna a parlare di un suo interessamento da parte del Milan: C’è stato un interessamento con il Milan, ma con il coronavirus ci sono state altre cose da considerare, oltre a pensare se Ralf Rangnick fosse l’uomo giusto per loro o viceversa” le parole del tedesco al quotidiano Mitteldeutsche Zeitung.

Rangnick però vuole delle garanzie, esprimendo parole chiare e convincenti sul fatto che vorrebbe costruire qualcosa di importante e duraturo raccontando una piccola esperienza accaduta ai tempi di quando allenava il Lipsia:

“Dipende sempre dal club, ma non sono interessato agli aspetti finanziari. Per me si tratta di avere una certa influenza, che non c’entra col potere, anche se in certe situazioni ne hai bisogno per portare avanti certe cose. Mi ricordo i primi giorni al Lipsia: non c’erano fisioterapisti, i dottori se ne erano andati, non c’era nessun tecnico. E la stagione sarebbe iniziata due settimane dopo il mio arrivo. Servivano decisioni rapide: prima ho ingaggiato Alex Zorniger (l’allenatore, ndr), poi andai a Lipsia e assunsi due nuovi fisioterapisti e due nuovi dottori in cinque ore. Alexander Sekora mi raccomandò gli altri. Se dovessi pensare teoricamente di dover andare da qualche altra parte, dovrei poter fare le cose in questa maniera.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy