UEFA: l'emergenza Covid-19 ammorbiderà il Fair Play Finaziario

UEFA: l’emergenza Covid-19 ammorbiderà il Fair Play Finaziario

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’emergenza Covid-19 comporterà inevitabili danni economici a tutte le squadre europee. Secondo RMC Sport, questo fatto non passerà inosservato dalla UEFA, parola del presidente Aleksandr Ceferin. Infatti, l’organo principale che gestisce il calcio europeo, rivedrà momentaneamente le condizioni del Fair Play Finanziario.

Ceferin ha dichiarato che il FFP dovrà adattarsi ad una situazione differente dal solito. La revisione dei conti, che viene controllata ogni anno, verrà rinviata invece all’autunno del 2021 e terrà conto solo delle ultime due stagioni. Inoltre, il passivo in bilancio tollerato passerà da 30 mln di euro a 60 mln di euro.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy