Caldara: “Milan? Gli infortuni mi hanno condizionato molto”

Intervistato ai microfoni de Il Corriere di Bergamo, Mattia Caldara, che è all’Atalanta in prestito con diritto di riscatto fino al 30 giugno 2021, ha parlato del suo futuro e della passata esperienza al Milan. Ecco le sue parole:

“Al momento non penso al futuro. Sono concentrato sul presente e voglio dimostrare di essere il giocatore che hanno visto a Bergamo prima che andassi via. Il periodo al Milan? Gli infortuni non hanno aiutato. I continui fastidi non mi permettevano di allenarmi bene. Fortunatamente a livello fisico ho recuperato e, come dicevo, lotterò per tornare ai miei livelli”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy