Ronaldinho: "Sono stati 60 giorni lunghissimi, non li dimenticherò mai"

Ronaldinho: “Sono stati 60 giorni lunghissimi, non li dimenticherò mai”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex stella del Milan, Ronaldinho, ha rilasciato un’intervista al Mundo Deportivo, in cui ha parlato del suo periodo di prigionia in Paraguay e del supporto ricevuto dalla sua ex squadra, il Barcellona. Le sue parole:

Il Barça mi tratta sempre con molto affetto e rispetto, ringrazio tutti per i messaggi e l’amore che mi hanno trasmesso in questo periodo complicato. Non è stato un momento facile per me, per questo dico grazie a tutti di cuore. Io ho sempre cercato di portare felicità tra la gente, facendo ciò che so fare meglio: giocare a calcio“.

Dinho ha pagato la cauzione ed ora si trova in un lussuoso hotel ad Asunción, in attesa del processo:

Qui sono tranquillo, fanno di tutto per mettermi a mio agio e posso fare sport quotidianamente, anche se sono stati 60 giorni molto lunghi… Credo che non dimenticherò mai questa esperienza così dura“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy