Sky Sport - Di Stefano: "Questa potrebbe essere l'estate di Lucas Paquetà dove potrebbe riprendersi il Milan o abbandonarlo"

Sky Sport – Di Stefano: “Questa potrebbe essere l’estate di Lucas Paquetà dove potrebbe riprendersi il Milan o abbandonarlo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Peppe Di Stefano, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha parlato di Paquetà e di come possa mettersi in mostra in questa ripresa del campionato. Le sue parole:

Il Paquetà della versione 2019/20 è stato calcisticamente anarchico, involuto rispetto a quello visto nella scorsa stagione. E’ stato spesso al centro di un imbarazzo tattico che ha spinto prima Giampaolo e poi Pioli a non prenderlo quasi mai in considerazione dall’inizio. Ha giocato un terzo dei minuti rispetto a quelli giocati la scorsa stagione dove con Gattuso era stato importante. Paquetà è un jolly di centrocampo che ha pagato l’eccesso di disponibilità a giocare ovunque e che lo hanno portato a diventare bravo per tutti ma indispensabile per nessuno. Tante panchine quest’anno e ogni volta che è stato chiamato in causa non ha dato segnali di riscatto. Dopo la quarantena, tuttavia, Lucas si è messo in mostra per intensità e impegno. Avrà più di una chance in questi mesi e saranno dei veri esami per lui. Difficilmente verrà svenduto ma tutto passerà dalle prestazioni in campo. Le squalifiche di Ibra e Castillejo in Coppa Italia lo spingono verso una maglia da titolare contro la Juventus oltre a ritagliarsi spazio in campionato con le tante partite ravvicinate. Paquetà potrebbe essere la chiave di volta di diversi moduli. Questa potrebbe essere l’estate di Lucas Paquetà dove potrebbe riprendersi il Milan o abbandonarlo“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy