Pioli in conferenza: "Affronteremo una Spal in forma. Ibra si è allenato bene, potrei convocarlo"

Pioli in conferenza: “Affronteremo una Spal in forma. Ibra si è allenato bene, potrei convocarlo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita che vedrà i rossoneri impegnati a Ferrara contro la Spal:

Nelle 10 partite di campionato del 2020 il Milan ha fatto 20 punti, con una media di due punti a partita, mantenerla significherebbe Europa? “Due punti a partita è sicuramente un’ottima media e sarebbe un ottimo risultato riuscire a mantenerla, se saranno sufficienti per l’Europa non possiamo saperlo ora, bisogna pensare partita per partita. Domani affronteremo un avversario che sta ottenendo meno di quanto dimostra in campo, come nelle ultime due partite”

L’apporto dei giocatori dalla panchina può essere fondamentale anche contro la Spal? “Assolutamente si, i cambi saranno fondamentali soprattutto in questo tour de force in cui giocheremo ogni tre giorni: non potrà scendere in campo sempre lo stesso undici”

Come sta Ibra? “Psicologicamente sta bene, è un leone. Ieri si è allenato benissimo, se oggi ripeterà lo stesso allenamento potrà essere convocabile per domani”

Calhanoglu è diventato un punto di riferimento di questo Milan? “Hakan è un grandissimo giocatore, ha tutto per fare bene e per diventare un top, senza accontentarsi di essere un buon giocatore, e io lo sto spronando per questo. Hakan è sia leader tecnico che morale”

Saelemaekers sembra approcciarsi molto bene alla partita quando entra in campo “Saelemaekers è un giocatore molto dinamico e tecnico, deve imparare ad essere meno frenetico, ma crescendo migliorerà”

Si aspettava un Rebic così determinante in questo Milan? “Rebic è un vero professionista, si è ritagliato da solo il suo spazio lavorando sempre con grande dedizione, ed è ciò a cui devono aspirare tutti i grandi calciatori”

Maldini ha dichiarato che Donnarumma è il portiere più forte al mondo, sarebbe bello riuscire a trattenerlo? “Si, Maldini ha spiegato già qual è l’obiettivo del Milan, e cioè di trattenerlo per costruire qualcosa di importante insieme. Gigio lo vedo molto sereno è felice di essere qui. In futuro lo vedo al Milan”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy