SM RELIVE - Milan-Roma (2-0): Rebic-Calhanoglu, i rossoneri vincono ancora

SM RELIVE – Milan-Roma (2-0): Rebic-Calhanoglu, i rossoneri vincono ancora

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

95′ – E’ finita: seconda vittoria consecutiva per i rossoneri.

91′ – Brutto intervento di Veretout su Paquetà: l’arbitro lo ammonisce.

90′ – Ci saranno 5′ di recupero.

89′ – Gol del Milan: raddopia Calhanoglu dal dischetto.

80′ – Doppio cambio per la Roma: escono Pellegrini e Cristante, entrano Pastore e Diawara.

76′ Cambio per il Milan: Entra Leao, esce Rebic.

77′ – Gol del Milan: Contropiede micidiale dei rossoneri: Rebic prima prende il palo, poi spara in rete.

72 ‘ – Cooling break per le due squadre.

72′ – Paquetà prova una botta dalla distanza, pallone che termina alto.

68′ – Doppio cambio per la Roma: escono Dzeko e Mkhitarian, entrano Kalinic e Perotti.

66′ – Solo Milan in campo: ci prova Paquetà dalla distanza, è attento Mirante.

65′ – Palla gol per il Milan: Saelemaekers serve Calhanoglu, ottima parata di Mirante che devia in calcio d’angolo.

62′ – Ammonizione per Ante Rebic.

56′ – Milan sempre più pericoloso. Saelemaekers prova il destro, la difesa giallorossa devia in calcio d’angolo.

54 – Doppia sostituzione per il Milan. Escono Castillejo e Bonaventura, entrano Saelemaekers e Paqueta.

52′ – Ci prova Calhanoglu, la difesa della Roma è attenta.

50′ – Ci prova Mkhitaryan, Kjaer fa il muro.

47′ – Milan pericoloso. Retropassaggio di Spinazzola per Mirante: Rebic anticipa l’estremo difensore, ma il pallone finisce sul fondo.

46′ – Inizia il secondo tempo.

– Si chiude il primo tempo.

45′ – Ci saranno 2′ di recupero.

44′ – Azione per il Milan: Calhanoglu calcia in porte una punizione da posizione defilata, parata di Mirante.

40′ – Castillejo atterra Dzeko: ammonito

38′ – Clamorosa palla gol per il Milan. Theo Henrandez pennella per la testa di Calhanoglu, il turco spara clamorosamente sopra la trasversa difesa da Mirante.

33′ – Cooling break per le due squadre.

32′ – Rischia la Roma: Smalling serve Mirante, il portiere giallorosso dribbla Rebic con coraggio.

27′ – Ancora Milan pericoloso. Rebic apparecchia perfettamente per Bonaventura: il tiro del numero 5 rossonero finisce fuori di poco.

26′ – Cresce il Milan. Castillejo mette in mezzo un buon pallone, Smalling spazza la sfera.

22′ – Brutta entrata di Pellegrini su Bennacer: centrocampista giallorosso ammonito.

20′ – Clamorosa palla gol per la Roma. Kluivert mette in mezzo un buon pallone, Dzeko spara fuori da pochi metri.

18′ – La Roma parte pericolosamente in contropiede. Kluivert dalla destra spara in mezzo, bravo Donnarumma a deviare in calcio d’angolo.

13′ – Prima azione importante del match: Pellegrini prova il tiro, ma la retroguardia rossonera devia i calcio d’angolo.

9′- La Roma arriva al cross dalla trequarti con Cristante, Donnarumma fa suo un pallone debole.

6′ – Lancio perfetto di Kjaer per Castillejo in profondità, lo spagnolo si era liberato ma era partito in anticipo: fuorigioco.

5′ – Nessuna azione degna di nota: le squadre si studiano.

1′ – L’arbitro fischia, si parte: primo pallone per la Roma.

Le formazioni ufficiali:

MILAN – Donnarumma, Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic.
A disp.: Begovic, A. Donnarumma, Calabria, Leao, Biglia, Krunic, Paqueta, Gabbia, Saelemaekers, Laxalt, Brescianini, Maldini.

ROMA – Mirante; Zappacosta, Mancini, Smalling, Spinazzola; Cristante, Veretout; Kluivert, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko
A disp.: Fuzato, Perotti, Kolarov, Villar, Under, Kalinic, Fazio, Pastore, Carles Perez, Bruno Perez, Ibanez, Diawara.

Buon pomeriggio cari lettori di Spazio Milan da Giovanni D’Elia. Benvenuti nella cronaca live di Milan Roma.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy