Di Marzio: "L'indennizzo alla Red Bull non sarà un problema, Rangnick arriverà a Milano"

Di Marzio: “L’indennizzo alla Red Bull non sarà un problema, Rangnick arriverà a Milano”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gianluca Di Marzio è intervenuto a Sky Calcio Show e ha cercato di mettere ordine nella questione Rangnick. L’allenatore tedesco infatti è ancora sotto contratto con la Red Bull e i vertici della casa austriaca gli hanno chiesto un indennizzo per accasarsi al Milan:

Non c’è una penale nel contratto di Rangnick ma essendo ancora legato ad una multinazionale questa gli ha chiesto un indennizzo pari a 8 milioni di euro. Inoltre è probabile che la Red Bull gli debba ancora dei bonus, quindi la questione è puramente economica. Il Milan è tranquillo siccome il problema è solo tra l’allenatore e la casa austriaca: Rangnick lo sta risolvendo con i suoi avvocati e la trattativa con la Red Bull va avanti senza alcun coinvolgimento dei rossoneri. L’allenatore si libererà presto e sarà messo sotto contratto dal Milan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy