Milan, solo l’Atalanta ha fatto meglio dopo la ripresa

Il campionato del Milan pre lockdown si era chiuso con un’istantanea di un pomeriggio alquanto triste: San Siro deserto, incertezza su quanto stava per accadere a livello calcistico e globale, e un modesto Genoa che espugna la casa del Diavolo, con il sogno Champions definitivamente accantonato. Ma dai mesi difficili che hanno caratterizzato l’Italia e tutto il mondo, Pioli ha saputo tirare fuori il meglio da un gruppo giovane e motivato: difatti, dalla ripresa del campionato il Milan ha viaggiato a un ritmo Champions, con 27 punti in 11 partite. Solo l’Atalanta ha fatto meglio dei rossoneri con 30 punti, avendo tuttavia una partita in più; che il calcio post Covid abbia delle variabili che lo rendono differente da quello ‘normale’ è indiscutibile, ma va dato atto a Pioli che nessuna squadra le ha sfruttate come il Diavolo: si riparta da queste sicurezze per tornare a costruire un Milan competitivo.

Di seguito il dato sul rendimento delle 20 di Serie A dopo la ripresa:
1) *Atalanta 30 punti
2) Milan 27
3) *Inter 25
4) Roma 22
5) Juventus 20
5) Napoli 20
7) *Sassuolo 16
7) Fiorentina 16
7) Lazio 16
10) *Sampdoria 15
11) Udinese 14
11) *Hellas Verona 14
13) *Cagliari 13
14) Bologna 12
14) *Torino 12
16) Genoa 11
16) *Parma 11
18) Lecce 10
19) Brescia 8
20) SPAL 2

*=Una partita in più

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy