GdS - Verratti: "Sorpreso da Ibra? No, è sempre lui, è quando tace che c'è qualcosa che non va"

GdS – Verratti: “Sorpreso da Ibra? No, è sempre lui, è quando tace che c’è qualcosa che non va”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Marco Verratti è stato intervistato in esclusiva dalla Gazzetta dello Sport per presentare il match di Champions League contro l’Atalanta, squadra che anche in Francia stanno imparando a non sottovalutare. Inoltre, il centrocampista italiano ha espresso il suo parere sulla Serie A che si è appena conclusa, spendendo belle parole sul suo ex compagno Zlatan Ibrahimovic, ecco cos’ha detto:

“Sorpreso da Ibrahimovic in versione Highlander? «No, perché quando lo vedo arrabbiarsi così, anche a quasi 39 anni, è sempre buon segno e vuol dire che sta al meglio. È quando tace che c’è qualcosa che non va. Mi sembra sia sempre l’Ibrahimovic dei tempi del Psg che segna e soprattutto con il suo carattere fa cambiare la mentalità di tutti, in partita e in allenamento».

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy