Serie A, stadi chiusi e rischio rinvio

Serie A, stadi chiusi e rischio rinvio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stando a quanto riportato da repubblica.it la Lega Serie A sta osservando con attenzione la situazione dei giocatori positivi al Covid19 fra le squadre del massimo campionato italiano. Per ora i casi nel Napoli, nel Cagliari e nella Roma non sembrano essere un problema perché basterebbe applicare il protocollo, ma ovviamente se dovessero aumentare potrebbero preoccupare in vista dell’inizio della nuova stagione, che in ogni caso si farà di tutto per non spostare. Il prossimo campionato inizierà dal weekend del 19-20 settembre: un rinvio (magari ad inizio ad ottobre), non permetterebbe più di recuperare nessuna partita in caso di nuovo stop o di imprevisti esterni (metereologici). Con gli Europei previsti per giugno le date del prossimo campionato sono praticamente quasi obbligate, e quindi l’ultima spiaggia potrebbe essere ancora l’idea dei playoff.

Per quanto riguarda i tifosi negli stadi è un discorso che verrà ripreso più avanti, perché al momento sembra ancora molto difficile, soprattutto viste le nuove disposizioni del governo a causa dell’aumento dei contagi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy