CTS nega l'apertura degli stadi: De Siervo si allinea

CTS nega l’apertura degli stadi: De Siervo si allinea

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Comitato Tecnico Scientifico ha negato l’apertura parziale al 25% degli stadi. Sulla questione è intervenuto l’AD della Lega Serie A Luigi De Siervo, che a ‘Radio Uno’ ha commentato la decisione: “Ci allineiamo alla scelta. Ci arriveremo sicuramente in maniera graduale, non vogliamo trattamenti privilegiati ma distanziando le persone si può fare“.

De Siervo ha preso in esame anche la gestione del pubblico di Budapest in occasione della Supercoppa Europea:”Sono entrate 16.000 persone. Il flusso è stato gestito bene. Si può dunque fare, rispettando le regole. Magari possiamo partire con una percentuale inferiore al 25% per poi salire“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy