SM LIVE - Brahim Diaz: "Io voglio dare il massimo e fare il meglio per questo grandissimo club"

SM LIVE – Brahim Diaz: “Io voglio dare il massimo e fare il meglio per questo grandissimo club”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Buon pomeriggio cari lettori di SpazioMilan, siamo pronti a seguire insieme la conferenza stampa di presentazione di Brahim Diaz che inizierà tra poco.

Sull’interesse del Milan: “Un piacere essere qui. Il Milan è un club con una storia immensa e arriva da un momento buono dopo la quarantena”

Sulla sua posizione: “Quello che ho detto col mister rimane fra noi due, giocherò nella posizione che mi assegnerà , ovviamente mi trovo meglio a giocare dietro le punte”

Cosa si prova ad essere al Milan: “Le persone, i tifosi. L’accoglienza è stata calorosa. E’ bello indossare questa maglietta. Un’esperienza incredibile, ricordo che nel 2011 sono stato a San Siro ed è speciale l’emozione di giocare qua e allenarsi qua, Milanello ha tanti servizi”

Se pensi al Milan chi ti viene in mente di giocatori del passato: “Il Milan è un club storico e tutti ricordano i giocatori che hanno giocato qua

La tua volontà è tornare a Madrid o rimanere qua: “Per ora non voglio parlare di questo, quest’anno penserò solo al Milan e a giocare al Milan

Perchè hai scelto il Milan e quanto è stato importante Maldini: “Il Milan è un club storico, con persone eccezionali, che dire di Maldini, prima ho parlato con lui ed è un piacere giocare in questa squadra”

Perchè hai scelto il 21: “Il 21 è un numero che mi è sempre piaciuto, e lo hanno usato grandi giocatori”

Sul rapporto con Castillejo: “Abbiamo un rapporto fantastico, abbiamo giocato insieme, è un piacere giocare con lui”

Sull’entusiasmo dei tifosi: “L’obbietivo non è solo la Champions, ma il Milan aspira a tante cose, prima fra tutte la Champion, questo mercato mi fa sperare in grandi cose”

Su Ibra e lo spogliatoio: “Ancora non ho visto Theo, ma ci conosceremo, è un fenomeno, e giocare con Zlatan è incredibile, il Milan ha vinto con lui l’ultimo scudetto e giocare con lui è sinonimo di risultati, nello spogliaotio fa gruppo”

A chi si ispira: “Ricordo le gesta di Iniesta, ma tanti giocatori mi hanno ispirato, potrei sceglierne tanti”

Sulla nazionale: “Non ho scelto il Milan per raggiungere la nazionale

Sul gruppo e l’accoglienza: “C’è una bellissima atmosfera nello spogliatoio, il gruppo è compatto, sono positivo e ottimista, il clima è vincente”

Sulle partite: “Io sono pronto e preparato

Sulla determinazione: “Io voglio dare il massimo e fare il meglio per questo grandissimo club”

Cosa vuoi dare e imparare: “Io devo imparare tanto e posso imparare da tutti”

Sulle sue qualità: “Come avete visto e spero potrete vederlo ancora, mi definirei come un buon dribblatore, con una buona tecnica e spero di far male alle altre squadre”

Sulla squadra giovane: “Uno spogliatotio giovane ovviamente mi è di aiuto per integrarmi”

Cosa ti aspetti da te stesso: “Dare il meglio per questo club”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy