Primavera Tim Cup: il Milan batte il Monza ai rigori

Il match tra Milan e Monza si conclude con la vittoria, sofferta, dei rossoneri ai rigori. I tempi regolari terminano 1-1, con un Milan dai due volti.

Il primo tempo vede i rossoneri sotto tono, ed infatti dopo soli sei minuti arriva il goal di Colferai, che porta momentaneamente in vantaggio il Monza. Un minuto prima dell’intervallo i rossoneri trovano il pareggio con Frigerio ed i ragazzi di Giunti affrontano un secondo tempo decisamente più brillante del primo.

LEGGI ANCHE:  Zaccheroni esalta il Milan: “È l’unico in Europa a farlo!”

Negli ultimi 45 minuti il portiere del Monza si rende protagonista di importanti parate, che negano al Milan il raddoppio. Ai supplementari i rossoneri rimangono in 10 dopo la doppia espulsione di Mionic (a causa di una brutta entrata su Colferai) e di Oddi, per un’eccessiva protesta nei confronti dell’arbitro.

La partita termina ai calci di rigore, decisi dall’errore di Lombardi. I rossoneri andati a segno dal dischetto sono stati: Michelis, Di Gesù, Bright, El Hilali e Tonin.