Abate: “Ibra è sempre Ibra. Derby? L’ho sentito dopo il match, era arrabbiato per il rigore sbagliato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ignazio Abate, ex terzino rossonero, ed ex compagno di squadra di Zlatan Ibrahimovic, ha parlato ai microfoni di Sky dello svedese. Queste le sue parole:

“Ibra è sempre Ibra, per lui il tempo non passa, lui è sempre lì. Ha una forza mentale stratosferica, è giusto che continui a giocare anche perchè fa ancora la differenza. Mi ha sorpreso ma, conoscendolo, lui sapeva di tornare e avere questo rendimento. Dopo il derby l’ho sentito ed era arrabbiato per aver sbagliato il rigore, questo la dice lunga sulla sua mentalità. Ibra è ed è sempre stato un trascinatore, tutti lo seguivamo a ruota”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook