Albertini: "Mi rivedo in Tonali, ma i paragoni sono sbagliati"

Albertini: “Mi rivedo in Tonali, ma i paragoni sono sbagliati”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Durante la trasmissione “L’inferno del lunedì‘” su Milan TV, Demetrio Albertini ha parlato di Sandro Tonali e del paragone con il numero 8 rossonero. Queste sono state le sue parole:

“Come ho detto più volte mi rivedo in lui perchè gioca nello stesso ruolo e sa dare i tempi alla squadra ma il calcio è diverso e si è evoluto. Ai centrocampisti, in quella posizione, vengono chiesti compiti diversi: quando giocavo io si chiedevano molti lanci, mentre ora il centrocampista deve utilizzare maggiormente la transizione con la palla. Vorrei chiudere il capitolo con i paragoni perchè mettono pressione”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy