Donnarumma - Milan: giorni caldi

Donnarumma – Milan: giorni caldi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La possibilità che Donnarumma lasci il Milan a zero, spesso ripresa nei momenti di massima crisi tra la dirigenza e Raiola, sembra al momento da escludere. La sensazione di tutti è che alla fine la vicenda si possa chiudere con un rinnovo con il Milan. Ma la trattativa è delicata: da qui nasce il silenzio che Raiola e il club hanno deciso di adottare in questi mesi. Il contratto è in scadenza nel giugno 2021 e il tema andrà necessariamente affrontato a breve, i prossimi saranno giorni cruciali. La base di partenza saranno i 6 milioni annui netti che attualmente il portiere percepisce, ma si andrà al rialzo.

Gazidis ha adottato una linea netta per tagliare il tetto ingaggi, ma Donnarumma sarà uno strappo alla regola. Resta da capire di quanto. Alla porta restano alcuni osservatori speciali: Paris Saint Germain, Real Madrid e Juve. Il Chelsea, invece, dopo aver comprato Mendy sembra si sia ritirato dalla corsa al classe ’99.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy