GdS - Pioli è da fuga scudetto! Una squadra è in scia

GdS – Pioli è da fuga scudetto! Una squadra è in scia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Pioli ha dato un’identità precisa ai rossoneri, che adesso, secondo in GdS, sono in fuga scudetto. Un’altra squadra però è in scia.

GdS – PIOLI DA FUGA SCUDETTO, L’INTER INSEGUE: MILANO ORIZZONTE SCUDETTO

I rossoneri, guidati proprio da un ex nerazzurro sono in un momento di forma strepitosa, con 23 risultati utili consecutivi, un’identità chiara e un gioco semplice, come sottolinea la Gazzetta dello Sport.

Ultima sconfitta l’8 marzo a San Siro contro il Genoa, poco prima del lockdown. Poi una lunga striscia divittorie o pareggi e la percezione netta della riuscita di un’architettura tecnico-tattica“.

Il merito del tecnico rossonero è quello di aver creato un gruppo solido, forte, basato su un perfetto mix di esperienza (Ibra su tutti) e giovani, e anche San Siro, a tal proposito, ha giocato un ruolo importante:

San Siro, senza distinzione di tifoserie tra Milan e Inter, è spietato, dal loggione partono fischi o mormorii a ogni passaggio sbagliato e queste sono cose che frenano i ragazzi. Noi vorremmo di nuovo gli stadi pieni, ma l’atmosfera asettica potrebbe aver tranquillizzato i più emotivi“.

Per la rosa e soprattutto per l’attuale rendimento, il Milan, nonostante non se ne parli in quest’ottica, può ambire allo scudetto. Occhio però ai nerazzurri: la squadra di Conte è a 3 punti dalla cima, ma gli infortuni costringono l’ex CT della nazionale a prendere decisioni d’emergenza.

Allo stesso modo, il Milan deve prestare la giusta attenzione per la gara contro l’Udinese:

Il Milan capolista gioca domani all’ora di pranzo contro un’Udinese che
ha perso 4 partite su 5. Sarà un buon test per capire se è arrivato o no il momento del fisiologico calo di tensione
“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy