Milan alla caccia di rinforzi: il punto sul mercato in entrata e in uscita

Milan alla caccia di rinforzi: il punto sul mercato in entrata e in uscita

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Poche ore dopo i festeggiamenti per una vittoria mai scontata, che ha portato la qualificazione del Milan ai gironi di Europa League, i pensieri si infittiscono e i problemi sorgono evidenti.

I rossoneri mai come ieri sera hanno sentito la necessità di qualche ricambio in più in rosa, visti i 120 minuti di gioco più recupero. Una partita praticamente ogni tre giorni è un ritmo pesante, soprattutto a inizio stagione. Per questo il club di via Aldo Rossi è già all’opera per investire i 15 milioni acquisiti dal passaggio dei play-off e i 20 della cessione di Paquetà.

La caccia è grossa e anche frettolosa: mancano solo tre giorni alla fine del mercato, e i reparti da rinforzare sono tanti. Difesa, centrocampo e trequarti sono stati i reparti in maggior difficoltà, ma Maldini e Massara lasciano trasparire che solo i primi due saranno rinforzati.

In difesa, complice anche l’infortunio di Romagnoli e Musacchio, la coperta è molto corta. I primi indiziati per il reparto sono Tomyasu e Pezzella. Per il primo il Bologna vuole 25 milioni e il Milan si ferma per ora a 15. Pezzella vuole ritrovare Pioli e al mister piace l’idea di un altro difensore d’esperienza che conosce. La pista Milenkovic è chiusa per le troppe richieste viola. L’ipotesi Nacho del Real Madrid stuzzica molto i tifosi, ma per ora nulla di certo.

Un’importante novità per la difesa è anche l’interessamento da parte di Betis e Sporting per il terzino sinistro Diego Laxalt. Un’eventuale cessione significherebbe sì ulteriori incassi, ma anche un deficit per quanto riguarda quella fascia. Proseguire tutta la stagione con il solo Theo Hernandez sarebbe infatti difficile per il giocatore.

Il centrocampo invece ha una pista più netta: il diavolo vuole, ormai da mesi, il matrimonio con Bakayoko che un anno e mezzo fa non è riuscito a concretizzare. Le richieste del Chelsea sono molto alte, ma la volontà del giocatore è quella di rivestire i colori di cui si è innamorato. La pista napoletana insidia i pensieri milanisti, ma c’è fiducia.

L’importante è che la rosa venga rinvigorita: con due competizioni importanti (tre con la Coppa Italia) ciò è fondamentale fare un vero salto di qualità e non soffrire come l’infinito match di ieri sera.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy