Donnarumma: “Potevamo vincere, sono amareggiato. Maradona? È il calcio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gigio Donnarumma è intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 al termine della partita contro il Lille. Ecco le sue parole:

“Potevamo vincere, sono un po’ amareggiato, ma l’importante era non perdere. Ora dipende da noi, abbiamo due finali e saremo pronti. Ibra? È un fuoriclasse e ci aiuta molto, ma chi subentra darà tutto per sostituirlo al massimo. Fascia da capitano? E’ un orgoglio, ma la fascia è di Alessio e già domenica gliela riconsegno. Maradona? Per un napoletano è tutto, è il calcio. appena atterrati ho avuto la notizia e mi ha sconvolto, abbraccio tutta la sua famiglia.”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook